A Matera si discute di scuola e lavoro

Gli studenti all'incontro

MATERA – Gli studenti di nove scuole medie superiori della provincia di Matera hanno partecipato, questa mattina, presso la sala convegni della Camera di commercio di Matera, al primo dei tre incontri previsti dai “Laboratori territoriali per il raccordo, tra domanda e offerta di formazione e lavoro’’. L’iniziativa, realizzata in stretta collaborazione con la Direzione scolastica provinciale, nel primo incontro coinvolge, anche domani, 220 allievi degli Istituti Alberghiero, per i Servizi Sociali, Tecnico Agrario, Tecnico Industriale, dei Licei Artistico di Matera, tecnico commerciali per geometri di Bernalda e di Tursi, per i Servizi sociali di Montalbano jonico. Nel secondo, dal 14 al 15 ottobre, saranno coinvolti altri 240 studenti e il 27 ottobre ben 288 con la partecipazione anche degli allievi del Liceo scientifico di Matera. L’intento è di motivare gli studenti fornendo loro conoscenze e competenze verso le opportunità e l’importanza del fare impresa oltre a valorizzare capacità e aspirazioni personali e professionali. Il progetto, portato avanti dall’azienda speciale Cesp con il supporto didattico dell’Istituto Tagliacarne di Roma, è in continuità con quanto avviato in passato dalla Camera di commercio per rafforzare l’orientamento e il rapporto tra scuola e mondo del lavoro.