- trmtv - https://www.trmtv.it/home -

Presentate le linee di indirizzo del Regolamento Urbanistico

MATERA – Contenuti, aspetti procedurali e obiettivi per definire le linee di indirizzo necessarie alla redazione del Regolamento Urbanistico della città di Matera, sono stati esaminati ieri sera, nel corso di un incontro pubblico promosso dal Comune, al quale hanno preso parte il sindaco, Salvatore Adduce, l’assessore all’urbanistica, Pierfrancesco Pellecchia e il progettista del Regolamento, Gianluigi Nigro, oltre, naturlamente, ai rappresentanti di ordini professionali, delle associazioni ambientaliste, imprenditoriali e culturali. Il percorso individuato dall’amministrazione prevede l’integrazione del Piano Regolatore Generale del 1999, con le zone del perimetro urbano “stralciate” dalla Regione Basilicata per motivi tecnici, funzionali o normativi e con diverse destinazioni d’uso. Mentre la città e il consiglio attendono l’elezione del presidente dell’assise e l’avvio dei lavori della macchina consiliare, in assenza dei quali gli incontri di discussione rischiano di ridursi ad una pura e semplice analisi accademica dei temi trattati, continua quindi il lavoro promosso dall’amministrazione comunale, attraverso una serie di appuntamenti dedicati ai principali strumenti di pianificazione. Con questo secondo incontro in particolare, ha ribadito Pellecchia, il Comune vuole accelerare i tempi per uscire dallo stallo in cui versa l’edilizia. Il Regolamento Urbanistico, riprenderà entro l’anno, ha detto, la perimetrazione e diversi contenuti mirati a riqualificare la città, dotarla di standard di qualità, dare certezze agli operatori del settore ed ai cittadini. Per quanto riguarda il nuovo Regolamento Urbanistico che l’amministrazione di Matera intende recepire, ha sottolineato invece Nigro, è necessario che tenga nella dovuta considerazione aspetti come l’impatto ambientale e il risparmio energetico, i cui valori e la cui percezione sono mutati nel tempo.

 

Share Button