Terza edizione di “Incubaritas”

Altamura (Ba) – Saper rischiare, assumersi delle responsabilità, sfidare la concorrenza. Progettare il proprio futuro.Terza edizione di “Incubaritas” il corso di formazione per la creazione d’impresa organizzato dalla diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti. Una risposta della Chiesa Diocesana alle necessità dei giovani lavoratori del territorio. Il corso è gratuito e aperto a 20 partecipanti che abbiano, un progetto, un sogno nel cassetto. La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata entro il 30 Giugno. Tra gli argomenti trattati nelle 112 ore di teoria: etica del lavoro, marketing applicato all’impresa, qualità, sicurezza e rispetto dell’ambiente, organizzazione aziendale, per la redazione poi di un business plan.I giovani con il loro entusiasmo, con le passioni, con i sogni, con le capacità e una volontà di lavorare, di creare senza dover farsi scoraggiare dalla malavita, dalle ingiustizie della società. Queste le parole del vescovo dei comuni di Altamura, Gravina, Acquaviva delle Fonti, Spinazzola, Santeramo e Poggiorsini, mons. Mario Paciello. Obiettivo del corso la creazione di attività autonome imprenditoriali gestite dai partecipanti.

 

Share Button