Rapporto agricoltura, Viti: puntare su “economia verde”

METAPONTO – L’agricoltura rappresenta una voce importante del PIL lucano e un settore fondamentale in termini occupazionali. Sono questi solo alcuni degli aspetti che emergono dal “Rapporto sull’agricoltura”, presentato questa mattina presso l’azienda “Pantanello” di Metaponto, nel corso di un incontro organizzato dal Dipartimento Regionale Agricoltura e dall’Alsia. Il metodo utilizzato per la compilazione del Rapporto è stato quello della concertazione reale con i cosiddetti stakeholder – gli attori del sistema agricolo – che si è svolta in cinque mesi di seminari, focus nelle sedi istituzionali e territoriali, nel corso dei quali sono state raccolte istanze, proposte ed analisi. La Regione Basilicata, ha osservato l’assessore regionale all’agricoltura, Vincenzo Viti, deve programmare e predisporre le azioni tese ad affrontare le problematiche e le prospettive che si aprono nel mondo agricolo. A cominciare dalla Green Economy, che lega tutte le produzioni e coinvolge i vari comparti economici e i servizi. Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte amministratori ed esperti, Viti ha inoltre fatto riferimento a strumenti come i progetti integrati di filiera, che potrebbero contribuire in modo significativo al superamento dell’attuale congiuntura economica.

 

Share Button