Azione Verde, da otto anni in Africa

azione verdeMATERA – Dare voce alla missione, attraverso le testimonianze di chi ha partecipato, in questi otto anni, ai viaggi della speranza, con l’occhio puntato alle attività promosse e realizzate in Nigeria. Questo l’obiettivo del seminario, promosso dall’Associazione Opera Don Bonifacio Azione Verde Onlus, che si è tenuto ieri a Matera, presso l’Hotel San Domenico. In primo piano, ancora una volta, come ha sottolineato il presidente, Domenico Agatiello, le tre linee guida, che sono state il fulcro anche dell’ottavo viaggio della speranza, conclusosi proprio ad Agosto. La prima, dedicata all’infanzia, con l’insediamento di oltre 400 bambini, assistiti da educatrici, insegnanti e volontari, in un grande campeggio promosso e finanziato da Azione Verde. La seconda mirata alla ultimazione dei lavori presso il centro polifunzionale, che ospiterà oltre 500 bambini: scuola primaria ed alloggi potrebbero già essere messi in funzione, ha sottolineato Agatiello, già entro il 2010. Infine, la terza linea guida, quella sanitaria, che ha consentito di portare in Nigeria medicinali (ne sono stati consegnati oltre 1000 kilogrammi) e una intera equipe medica. Rimarrà aperta, invece, fino al prossimo 11 novembre, presso il museo archeologico, Domenico Ridola, a Matera, per poi spostarsi a Potenza, la mostra itinerante, dedicata all’etnia Igbo.

 

Share Button