Articoli con argomento: ‘Marocco’

Gioia del Colle (BA). Marocchino arrestato per Stalking: maltrattava due sorelle connazionali

Il 35enne minacciava le donne di cospargerle con dell’acido, di renderle invalide o, addirittura di bruciarle vive costringendole ad avere rapporti sessuali. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Hashish a tonnellate dal Marocco in Italia. Arresti anche in Puglia

Sgominata una vasta organizzazione di narcotrafficanti italiani e spagnoli. 21 gli arresti. La base operativa era in Puglia. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Salva la vita a una bimba di tre anni: a Bari la consegna di una targa a Noureddine El Moudenn questo articolo contiene video

Bagnino marocchino ed ex titolare della nazionale di pallavolo del Marocco, è l'unico che si rende conto del pericolo e, tuffandosi, salva la bimba. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Marocco. Agguato al circo dove lavorava, ucciso 18enne di origini pugliesi

Avrebbe tentato di difendere il padre. Ma facendo scudo tra il genitore e gli aggressori è diventato il bersaglio dei coltelli, il presunto aggressore sarebbe un marocchino di 28 anni che aveva lavorato al Circo come guardiano. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Confapi. Martedì si insedia a Matera il comitato di studio e lavoro “Matera – Marocco”

Il convegno internazionale dello scorso 30 marzo ha posto le basi del dialogo tra l’ambasciatore Hassan Abouyoub e le imprese locali, aderenti alla rete di Confapi Matera, interessate a cogliere le opportunità offerte dall’importante paese del Mediterraneo. L’insediamento del comitato (continua la lettura)

Archiviato con:         

Il Presidente della Regione riceve l’ambasciatore del Marocco

Un colloquio aperto e disteso nel corso del quale si è parlato delle opportunità che possono derivare dalla cooperazione tra la Basilicata e il Marocco nel bacino euro-mediterraneo. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Immigrazione clandestina, 2 arresti a Matera

Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina; in manette sono finiti i fratelli gemelli di nazionalità marocchina El Hassan e El Houcine Zaid, residenti a Matera da 15 anni e muniti di regolare permesso di soggiorno. (continua la lettura)

Archiviato con: