Articoli con argomento: ‘Gianni Fabbris’

Anche a Matera la mobilitazione contro i trattati commerciali di libero scambio e le multinazionali questo articolo contiene video

In occasione della giornata mondiale di lotta contadina su proposta di Altragricoltura, il Movimento Riscatto si è ritrovato davanti alla Camera di Commercio dove, ha tenuto un presidio con due trattori, striscioni e volantinaggio per sensibilizzare i cittadini. Incidente ad (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Altragricoltura e Fabbris denunciano Procuratore Repubblica di Matera, Gravina questo articolo contiene video

Dopo l'obbligo di dimora ricevuto dal Tribunale di Matera nell'ambito della sua azione a difesa degli interessi dell'azienda agricola Conte, Gianni Fabbris, dirigente di Altragricoltura, estende la discussione a più ampio raggio e con Altragricoltura denuncia il Procuratore della Repubblica, (continua la lettura)

Archiviato con:         

Obbligo dimora a Gianni Fabbris, responsabile di ‘Altragricoltura’.

Fabbris è indagato per violenza privata perchè, nell'ambito della sua attività di dirigenti di Altragricoltura, avrebbe impedito più volte l'ingresso dei nuovi proprietari nell'azienda agricola di Tursi, aggiudicata tempo fa all'asta ad un altro imprenditore. (continua la lettura)

Archiviato con:         

Vertenza Azienda Conte. Altraagricoltura chiede “mediazione” della Regione. questo articolo contiene video

Un caso umano, secondo Fabbris, oltre che imprenditoriale, rispetto al quale il coordinatore di Altragricoltura ha chiesto alla Regione di costituire un tavolo di mediazione con la controparte, ma anche di considerare la vicenda come un caso emblematico della situazione (continua la lettura)

Archiviato con:         

Danni del maltempo: Terre joniche, risposte e confronto su priorità questo articolo contiene video

Erogazione di risarcimenti per 40 milioni di euro ai cittadini danneggiati dalle alluvioni, istituzione di una cabina regia presso la Regione Basilicata, presieduta dal presidente della giunta, Marcello Pittella, attivazione di una programmazione strategica per la messa in sicurezza e (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Maltempo. Allarme agricoltori: a rischio usura. E il 29 udienza generale dal Papa questo articolo contiene video

Lo hanno annunciato a Matera, il coordinatore nazionale di Altragricoltura, Gianni Fabbris, e il responsabile della Fondazione lucana antiusura don Basilio Gavazzeni, che hanno denunciato ''i rischi di speculazione da parte di persone che intendono approfittare della condizione di (continua la lettura)

Archiviato con:                         

Alluvione, Governo delibera stato di emergenza

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza per l'alluvione che si è verificata nei giorni 7 ed 8 ottobre 2013 nel territorio dei Comuni di Bernalda, Montescaglioso, Pisticci e Scanzano Jonico. (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Dopo rassicurazioni Gabrielli e Bubbico il comitato “Terre Joniche” interrompe lo sciopero della fame. questo articolo contiene video

Il comitato Terre Joniche a Montescaglioso

Dopo che Gabrielli e Bubbico hanno annunciato che l'ordinanza sarà firmata al primo Consiglio dei Ministri del 2014, il coordinamento per la Difesa delle TerreJoniche ha annunciato l'interruzione dello sciopero della fame. (continua la lettura)

3° Conferenza Copagri, Fabbris incontra Castiglione questo articolo contiene video

Nell'ambito della 3° Conferenza Economica Copagri, il portavoce del Comitato Terre Joniche, Fabbris, ha incontrato il Sottosegretario alle Politiche Agricole, Castiglione. L'interessamento del Governo, dunque, ma gli attivisti annunciano: aspettiamo fatti concreti. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Terre Joniche, alluvione Metapontino 2013: subito OPCM per stato calamità questo articolo contiene video

“Niente resterà impunito”. E' questo il messaggio che il Comitato Terre Joniche ieri sera ha lanciato dal Motel San Marco a Bernalda all'indomani dei danni causati sul territorio Metapontino dal nubifragio del 7 e l'8 di Ottobre e a poco (continua la lettura)

Archiviato con: