8 Luglio, 2017

Taranto, un dibattito dell’ANM a 25 anni dalla strage di via d’Amelio

 L'Associazione Nazionale Magistrati, sottosezione di Taranto, ha organizzato per mercoledì 19 luglio un incontro-dibattito dedicato a Paolo Borsellino e alla sua scorta, dal titolo "Paolo che ha visto la mafia in diretta" (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Modugno. Il sindaco Magrone: l’elettrodotto sarà interrato, ci sono impegni formali

Saranno eliminati tralicci e linea elettrica ad alta tensione nel cuore del quartiere Cecilia, area densamente popolata del Comune di Modugno: per il progetto che prevede l'interramento dell'elettrodotto sono infatti stati acquisiti impegni formali e finanziamenti, secondo quanto rende noto (continua la lettura)

Archiviato con:                 

PD. Dopo la direzione è gelo tra Renzi e Franceschini, ma Emiliano tende la mano al leader questo articolo contiene video

Michele Emiliano, senza entrare in maggioranza, si dice disposto ad una "collaborazione" con il leader, assicurando l'intenzione di restare nel Pd: "Dobbiamo smettere di litigare, abbiamo una minoranza, quella di Orlando, e un'aspirante minoranza, quella di Franceschini, ma dobbiamo uscire (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Laura Boldrini a Polignano a Mare commenta le anticipazioni del libro di Renzi

L'ex premier ritiene si debba aiutare i migranti nei loro Paesi di origine? "Ci sono questioni molto complesse, e l'immigrazione è una di quelle che non possono essere sintetizzate oltremodo, perché si rischia poi di perdere il senso del ragionamento". (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Altamura. In manette un insospettabile sorpreso con 10 kg di marijuana

Scoperto dai Carabinieri nella propria abitazione, oltre alla droga trovati un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi, e la somma di 5.000 Euro in denaro contante, dagli inquirenti considerata provento della fiorente attività di (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Terrorismo islamico. Arrestato a Bari un Foreign Fighter, espulsi altri tre a Potenza e Napoli questo articolo contiene video

A Bari un ceceno combattente ISIS, avrebbe arruolato gli altri tre: espulsi 2 fratelli albanesi a Potenza e una donna russa che viveva a Napoli. Il trentottenne fermato a Bari aveva fatto una vera e propria attività di istigazione al (continua la lettura)

Archiviato con: