Sant’Arcangelo. Un arresto ieri per la bomba vicino il Municipio

SANT’ARCANGELO – Un giovane è stato arrestato dai Carabinieri a Sant’Arcangelo (Potenza) nel corso delle indagini seguite al ritrovamento – la mattina del 15 giugno scorso – di un ordigno rudimentale nei pressi del municipio del paese.

La persona arrestata – che ha precedenti di polizia ed è accusata di tentata strage – è stata trovata in possesso di materiale che proverebbe il suo coinvolgimento nella preparazione dell’ordigno. (ANSA).