Arte e formazione. A Potenza il laboratorio teatrale “Sedimentazioni”

Un percorso formativo per la crescita professionale di nuovi talenti. E’ la finalità del progetto “Sedimentazioni”, a cura dalla compagnia teatrale “Abito in scena” e patrocinato dal Comune di Potenza. Dal 12 al 25 novembre previsti tre laboratori creativi.

E’ stato definito uno “spazio creativo e formativo”. Punta alla crescita professionale di nuovi talenti il progetto “Sedimentazioni”, a cura dalla compagnia teatrale “Abito in scena” e che si svolgerà a Potenza, con tre diversi laboratori itineranti, tra il 12 ottobre e il 25 novembre prossimi.
L’iniziativa è stata illustrata nella sala degli specchi del Teatro Stabile del capoluogo lucano, alla presenza, tra gli altri, dell’assessore comunale alla Cultura, Stefania D’Ottavio. “Diamo giusto riconoscimento – ha dichiarato – a percorsi formativi di qualità già attivi sul territorio”.
La direzione artistica è stata affidata a Leonardo Pietrafesa, prevista la partecipazione di giovani alunni del Liceo Quinto Orazio Flacco e nell’ambito del progetto Magazzini Sociali. Rimarcata – dalla cofondatrice di “Abito in scena”, Monica Palese, l’interregionalità del progetto con sbocchi concreti nel mondo del lavoro.