“Gulliver e di altri viaggi”: il teatro di Mesagne apre le porte per le prove aperte del Gruppo Mòtumus

Il 12 giugno il debutto dello spettacolo al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi

I teatri tornano a vivere e si riaprono le porte anche del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, pronto ad accogliere il gruppo Mòtumus e il loro spettacolo “Gulliver E di altri viaggi”.
Prove ufficiali e aperte, quindi, prima del debutto, in programma il prossimo 12 giugno, in live stream sul canale Youtube della Scuola Talìa. Il pubblico viene così accompagnato all’appuntamento in teatro, che si svolgerà nel pieno rispetto della normativa Covid.
Scritto da Anna Piscopo, già premio SIAE per la drammaturgia, con la regia di Maurizio Ciccolella, lo spettacolo prende in prestito dal capolavoro dello scrittore inglese alcuni personaggi e il tema del viaggio.
Le prove aperte pensate dalla compagnia, permetteranno di conoscere più da vicino gli attori e il regista, in una cornice multimediale che sarà possibile scoprire in parte nel corso della prova aperta.
La produzione dello spettacolo è stata confinaziata dal “Programma Straordinario 2020 In Materia di Cultura e Spettacolo”, vincitrice di “Custodiamo la Cultura in Puglia”.