Sanremo, Angelina ancora sul podio: emoziona nella serata Cover

E’ Geolier a vincere la gara delle cover anche se il verdetto è stato accolto dai fischi del pubblico in sala, seconda in classifica Angelina Mango seguita da Annalisa

La quarta serata del festivaldi Sanremo oltre alla musica ha dato spazio anche alle proteste degli agricoltori, con un messaggio letto da Amadeus, un intervento comico di Fiorello, e la presenza sul palchetto che fu di Mattarella del Principe Alberto di Monaco.

Bardi: “Pino e Angelina Mango hanno commosso tutti noi, tutti gli italiani”

Tutti i trenta artisti in gara si sono esibiti con i loro ospiti. Gazzelle e Fulminacci hanno interpretato “Notte prima degli esami”, coinvolgendo il pubblico che ha illuminato il teatro con le luci dei cellulari. Gianna Nannini, accompagnata da Rose Villain, ha eseguito un medley delle sue canzoni più famose, ricevendo un lungo applauso. Roberto Vecchioni, insieme ad Alfa, e Riccardo Cocciante con Irama, hanno rispettivamente incantato il pubblico con “Sogna ragazzo sogna” e “Quando finisce un amore”.

In rapida successione due tra le artiste più convincenti, arrivano rispettivamente dalla Basilicata e dalla Puglia: da brivido l’omaggio di Angelina Mango a papà Pino con La rondine, riarrangiato dall’artista lucana insieme al fratello Filippo, eseguito con l’accompagnamento del Quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma. Emozione in sala stampa, lacrime e standing ovation in teatro.

Un rapido sguardo su Twitter – ora si chiama X – in tempo per leggere il post del governatore lucano Bardi indirizzato ad Angelina che stravince anche nei Trending Topics dove è seconda subito dopo l’hashtag ufficiale del Festival. Si cambia registro con l’energia salentina di Alessandra Amoroso e dei Boomdabash. Tra le performance più riuscite c’è anche quella dei Negramaro e Malika con La canzone del sole.