Conferenza stampa di Angelina Mango su RaiPlay: la musica senza confini

Angelina Mango, nata a Maratea ma con Napoli nel cuore, ha condiviso la sua visione artistica nella conferenza stampa di RaiPlay, enfatizzando come la musica non abbia confini. La cantante ha spiegato che, nonostante non sia cresciuta a Napoli, il dialetto napoletano e la cultura della città hanno influenzato profondamente il suo stile musicale. Mango ha sottolineato la libertà espressiva che la musica le concede, permettendole di cantare in napoletano senza appropriarsi di una specifica cultura, ma piuttosto abbracciando varie influenze.

Il tormentone dell’estate, “Ci pensiamo domani”, ha conquistato il pubblico per la sua capacità di evocare serenità e alleggerire i problemi quotidiani. Mango ha evidenziato che la canzone ha riscosso successo perché parla di temi universali, di esperienze che appartengono alla vita di tutti.

Durante la conferenza, è stata posta a Mango una domanda scherzosa su Sanremo: se sarebbe disposta ad essere chiamata “Angeletta Mango” per il resto della vita in cambio della vittoria al festival. La cantante ha risposto con un no deciso, scatenando l’applauso del pubblico.

“La Conferenza Stampa”, ideato da Giovanni Benincasa e prodotto da Rai Contenuti Digitali e Transmediali, è disponibile su RaiPlay. Il programma offre uno spazio di dialogo e approfondimento con vari artisti, come dimostrato dall’intervento di Angelina Mango.