Matera, Festival Duni 2021: in conferenza stampa illustrato il programma

Quindici appuntamenti, da domenica 5 settembre a domenica 25 ottobre, nomi prestigiosi e una tradizione che si rinnova da 22 anni. Sono questi i numeri del Festival Duni di Matera, edizione 2021, che avrà un’estensione anche in Campania al Castello di Gesualdo.

I dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa dal direttore artistico Dinko Fabris e dal presidente Saverio Vizziello.

Lo start é fissato alle ore 20.00 do domenica al Teatro Comunale Guerrieri con Oriente/Occidente, un vero e proprio dialogo interculturale attraverso la musica di un autentico mito della musica antica, Jordi Savall.

Il tema del festival che porta il nome del compositore materano Egidio Romualdo Duni é “Mediterraneo e dintorni”, declinato in programmi musicali attraversati come fossero rotte marittime, dalla costante dell’incontro fra culture.

Tra gli altri appuntamenti sabato 18 settembre “Preferisco il rumore del mare”, nuova produzione del Festival Duni 2021.

Martedi 28 settembre invece l’Orchestra Metropolitana di Bari, diretta dal maestro Saverio Vizziello, sarà in concerto nell’auditorium del conservatorio.