Gravina, il pianista Ludovico Einaudi in concerto a Jazzo nel Pantano

Suggestioni e tradizioni: sono stati questi i due fili conduttori del concerto che il pianista Ludovico Einaudi ha tenuto a Gravina, a Jazzo nel Pantano.

Sono stati oltre mille gli estimatori del pianista accorsi nel Parco dell’Alta Murgia nonostante il concerto fosse stato annunciato con poco preavviso. Inoltre gli avventori hanno potuto anche godere delle bellezze del posto venendo coinvolti in una passeggiata naturalistica prima del concerto.

Ad accompagnare il pianista, il maestro Redi Hasa e Federico Mecozzi, che con viola, violino e violoncello hanno fatto da sottofondo alle melodie dei virtuosismi di Einaudi nella meravigliosa cornice creato dallo jazzo, antica struttura rurale testimonianza della transumanza nel Parco dell’Alta Murgia.

“Seven Days Walking” (Sette giorni di cammino): si chiama così il progetto musicale con cui Einaudi ha intrattenuto il pubblico.