Musica, “Parte in causa” è il primo disco dell’artista pugliese Lavvocato

Un album elettroacustico che affonda le radici nel cantautorato italiano

Si chiama “Parte in causa” ed è il primo disco di Francesco Mastrangelo, Lavvocato, artista pugliese già nella formazione PuntinEspansione. Un album elettroacustico che affonda le sue radici nel cantautorato italiano, come si evince dalla grande attenzione nella scrittura dei testi. Nel disco si fondono loop elettronici e strumenti acustici, suoni ruvidi e spigolosi con altri più delicati e morbidi. L’uso misurato del vocoder e le armonizzazioni vocali hanno l’obiettivo di restituire un mood avvolgente, fatto di tante sfumature che vogliono esaltare la parte testuale e concettuale e rafforzare la carica emotiva dei brani.