Festa della musica, omaggio ai sanitari davanti all’ospedale San Paolo di Bari

Ad esibirsi una band inedita formata da diversi esponenti della task force regionale per l’emergenza coronavirus

Un omaggio speciale a tutti colori che hanno combattuto in prima linea l’emergenza coronavirus. Eroi moderni reduci da mesi difficili e impegnativi. Le note di Heroes di David Bowie hanno risuonato davanti all’ospedale San Paolo di Bari in occasione della Festa della musica che quest’anno “non ha confini”. L’evento è stato organizzato dal Ministero dei Beni Culturali, coordinato dall’associazione italiana promozione festa della musica con il coinvolgimento del Ministero della Salute. La Regione Puglia ha aderito all’iniziativa e ha partecipato direttamente attraverso un evento locale organizzato dalla Asl Bari. Ad esibirsi una band inedita composta da diversi esponenti della task force regionale: Antonio Sanguedolce, direttore generale Asl Bari alla chitarra, l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco al mandolino elettrico, Danny Sivo, medico del lavoro, voce e chitarra, il rianimatore Felice Spaccavento alle tastiere.