Il cantautore lucano Saverio Pepe a Edicola Fiore con Fiorello, su Periscope

Saverio Pepe con Fiorello

Saverio Pepe con Fiorello

Da quando il noto showman Fiorello ha detto basta a Tv e Radio per dedicarsi esclusivamente agli spettacoli nei teatri, e nelle piazze italiane, ha preso a coltivare un rapporto meno mediato con il proprio pubblico tramite il Social Network.

YouTube, Periscope e Streamago le piattaforme internet seguite da tantissimi italiani tramite smartphone e tablet tramite le quali propone ogni mattina, le sue rassegne stampa con tanto di ospiti più o meno popolari circondato dai frequentatori del bar romano in cui fa colazione.

Fiorello, con il suo iPhone trasmette tutto in diretta, ed è seguitissimo, mentre commenta tra una battuta ed una canzone, i fatti dell’attualità.

Spesso vanno a trovarlo artisti emergenti o cantanti di fama che si esibiscono davanti al suo telefonino. E questa mattina, per la gioia dei lucani che hanno imparato negli anni ad apprezzarlo, e del pubblico dell’animatore siciliano, è intervenuto in “trasmissione” il cantautore materano Saverio Pepe, impegnato nella promozione del suo primo disco da solista, intitolato “Canto male il Jazz” alla cui registrazione hanno partecipato numerosi musicisti di fama nazionale, tra i quali, come ha ricordato a Fiorello, anche il noto trombettista e compositore Marco Tamburini, scomparso lo scorso mese di maggio.

La canzone che ha cantato – intitolata il Sogno – fa parte di un album che è acquistabile nei vari “Negozi online” in modalità “digital download”, è stata molto apprezzata dai commentatori di Fiorello che hanno anche salutato con simpatia la città di provenienza del cantautore Pepe, ovvero Matera, Capitale europea della Cultura per il 2019.

Per i mattinieri, ricordiamo che Saverio Pepe è stato nuovamente invitato domattina a Edicola Fiore che è possibile seguire tramite Periscope in diretta intorno alle 7.30