Il Consiglio Regionale alla rassegna “Più Libri più liberi” di Roma. Una vetrina per Matera 2019

Più Libri Più LiberiROMA – Il Consiglio regionale della Basilicata sarà presente alla XIII edizione della Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri più liberi” che si terrà a Roma da domani all’8 dicembre.

Per cinque giorni, l’Assemblea “metterà a disposizione degli editori lucani che hanno aderito all’iniziativa – è spiegato in un comunicato diffuso dall’ufficio stampa – uno stand dove esporranno le proprie pubblicazioni. Le case editrici che saranno presenti al Palazzo dei Congressi sono Altrimedia, Calice Editori, Osanna Edizioni, Valentina Porfidio ed Edigrafema. Lo spazio sarà anche una vetrina per Matera 2019, con la proiezione di un dvd promozionale sul territorio regionale che metterà in risalto le peculiarità della città Capitale europea della cultura”.

“‘Più libri più liberi’ – sottolinea il Presidente del Consiglio regionale, Piero Lacorazza – con i suoi 400 espositori, 300 incontri e diverse anteprime editoriali, ha il merito di allargare lo sguardo sull’ampiezza e la varietà di questo settore. Un’interessante iniziativa per discutere le problematiche della filiera del libro che tende a non valorizzare pienamente il lavoro dei piccoli e per individuare le future strategie da sviluppare. Un momento di incontro che speriamo possa diventare opportunità di crescita per il mondo dell’editoria lucano, un microcosmo fatto di piccoli numeri ma che si sta caratterizzando per determinazione e idee innovative. Quest’anno a condividere il nostro stand – aggiunge il Presidente del Consiglio lucano – c’è anche la Città di Matera, recentemente indicata quale capitale europea della cultura per il 2019. E proprio nella prospettiva che questa designazione rappresenta per il Mezzogiorno e per l’Italia, il Consiglio regionale della Basilicata conferma il proprio impegno per la crescita dell’editoria libraria e per la diffusione della lettura quale elemento di progresso sociale e civile dell’intera comunità”.

Nell’ambito della manifestazione, sono due le iniziative curate dal Consiglio regionale della Basilicata: un momento di confronto sul futuro dell’editoria libraria, il 5 dicembre alle ore 10.30, e il giorno dopo, alle 11, la presentazione del libro “Troppo amore ti ucciderà” di Rocco Pezzano.