Matera, tornano i workshop di post produzione cinematografica “i Sassi d’oro”

Al via a Matera i workshop della post produzione cinematografica 2022 promossi da D-HUB Studios – i Sassi d’oro.

L’obiettivo è rafforzare il settore in continua crescita a livello nazionale, partendo dal contesto territoriale lucano che ha dimostrato, negli ultimi anni, grandi potenzialità

La filiera dell’audiovisivo coniuga skill tecniche legate alla multimedialità e creatività e trova nelle donne, grande interesse anche in linea con lo sviluppo delle competenze STEM che Next Generation EU ha messo in primo piano. La D-HuB , guidata da una donna, offre nuovi servizi alle numerose produzioni cinematografiche e televisive che scelgono la città di Matera e la Basilicata come set.

Due le settimane di formazione Sostenute da Sensi Contemporanei e Regione Basilicata, che si svolgeranno nella Città dei Sassi, e dieci le giornate di workshop che tratteranno, con l’ausilio delle tecnologie più avanzate, audiodescrizioni, traduzione e adattamento ed infine doppiaggio.

La prima settimana prenderà il via lunedì 16 maggio. “L’obiettivo che ormai da anni ci prefiggiamo” spiega Lidia Cudemo, titolare di D-HUB Studios “è quello di contribuire alla formazione di figure professionali competitive nel settore audiovisivo, dando ampio spazio a tematiche di inclusione e diversità sociale, presenza femminile nel settore, sostegno delle categorie meno valorizzate. L’obiettivo è quello di sfruttare appieno il potenziale creativo e commerciale della transizione digitale e rafforzare la capacità dei professionisti dell’audiovisivo”.

D-HUB Studios opera da anni nel settore del doppiaggio e della post-produzione per il cinema e la televisione offrendo i propri servizi tecnici ai canali televisivi e alle piattaforme digitali.