“No Time To Die”, la speciale proiezione materana apre ufficialmente le sale di tutta Italia

 

Dopo Istanbul, Roma, Baku, Città del Messico, Londra, anche Matera è entrata a far parte delle splendide location set della saga cinematografica più famosa e longeva del mondo.
In occasione dell’uscita del nuovo capitolo, dal 30 settembre in sala, il CineTeatro Comunale Gerardo Guerrieri di Matera ha ospitato, allestito a festa per l’occasione con tanto di red carpet, la speciale Proiezione Materana di 007 – No Time To Die, in una serata evento fortemente voluta dalla Lucana Film Commission guidata dal presidente Roberto Stabile e organizzata insieme all’Apt e al Comune di Matera, come è stato spiegato nel corso di una conferenza stampa pomeridiana che ha anticipato la proiezione serale.

Ospiti d’onore dell’appuntamento, cui hanno partecipato i principali rappresentati istituzionali del territorio, due interpreti di primo piano delle precedenti avventure di James Bond: Giancarlo Giannini e Maria Grazie Cucinotta. Presente anche Gina Lollobrigida, amica e attrice al fianco di Sean Connery, primo James Bond della saga.


Première che ha voluto in un certo senso tributare la storia di James Bond, con un momento prima della proiezione dedicato alla premiazione con i “Sassi d’oro” (iniziativa ideata da Lidia Cudemo n.d.r.) di Giannini, Cucinotta e Lollobrigida, quest’ultima particolarmente omaggiata  dall’abbraccio simbolico e affettuoso dei presenti.

Daniel Craig, alla sua ultima interpretazione di James Bond, ha salutato Matera con un video messaggio appositamente registrato per l’evento materano. Il nuovo grande successo filmografico delle avventure di 007 darà ancora una volta visibilità alla Città dei Sassi.

“Un film che fa da trampolino di lancio alle rinnovate aspirazioni cinematografiche della città dei Sassi, che vuole “attrarre – ha detto il presidente della Lucana Film Commission, Roberto Stabile – altre produzioni”.