Potenza, “Natale in centro storico” fino a metà febbraio

Luminarie natalizie in piazza Mario Pagano fino alla seconda metà di febbraio. Non si tratta di una trovata per allungare lo spirito festivo: il centro storico ospiterà le riprese del nuovo film di Simone Aleandri.

Sono trascorsi più di 40 giorni dal Natale eppure in piazza Mario Pagano a Potenza campeggiano ancora le luminarie fatte installare dall’amministrazione comunale per allietare i giorni di festa.

Una situazione che ha interrogato molti cittadini, non solo del centro storio, che avevano addirittura ipotizzato dei problemi per la dismissione in capo ad una azienda specializzata di fuori città.

A risolvere il mistero – anche a mezzo stampa – l’assessore alle Attività Produttive, Centro Storico e Cultura, Stefania D’Ottavio: “serviranno – ha fatto sapere – come set di un film intitolato ‘La notte più punga dell’anno’, produzione nazionale della Clipper Media insieme a Rai Cinema con la collaborazione proprio del Comune capoluogo.”

La pellicola sarà diretta dal romano Simone Aleandri, esperto di linguaggio televisivo oltre che del grande schermo, già all’opera in Basilicata per uno dei suoi tanti documentari: era il 2014 per Mater Matera, definita una discesa intima nella città dei Sassi, con lo scrittore lucano doc Andrea Di Consoli. Riflessione profonda a più livelli di quella che poi sarebbe stata la capitale europea della cultura 2019.

Insieme ad Aleandri, Potenza accoglierà anche un cast di assoluto livello, ben noto a pubblico e critica: Ambra Angiolini, Alessandro Haber, Renato Carpentieri e Massimo Popolizio.

Noti anche i tempi della produzione, nella seconda metà di febbraio. Fino ad allora, l’abete con angeli luminosi e l’orsetto posizionati dinanzi al teatro Stabile saranno un lieto prolungamento natalizio che di questi tempi può solo far bene.