Bond 25: la prima internazionale di “No Time to Die” il 31 marzo a Londra

In Inghilterra è scattato il conto alla rovescia per la prima mondiale di “No time to Die” la pellicola numero 25 della saga di James Bond che dovrebbe essere anche l’ultima volta nei panni dello 007 per Daniel Craig.

L’interesse per questo film resta altissimo anche in Italia, in particolare poi per le nostre due regioni dal momento che molte delle scene più spettacolari sono girate tra Matera e Ginosa.

Il 31 marzo prossimo è prevista l’anteprima mondiale alla Royal Albert Hall di Londra dove già nel 2015 si tenne il lancio della pellicola “Spectre” cui prese parte l’italianissima “Bond girl” dell’epoca, Monica Bellucci alla presenza dei reali d’Inghilterra. Interessati del resto anche a quest’ultima produzione come testimoniato dalle immagini del 20 giugno scorso, girate in occasione della visita del principe di Galles ai Pinewood Studios.

Dopo la premiere di Londra il film uscirà nelle sale inglesi il 2 Aprile (in quelle Americane il 10) e in quelle Italiane il 9 Aprile.

Nel frattempo Daniel Craig scherza sulla sua “ultima volta” da interprete di 007 nello spot di una nota birra all’insegna dello slogan “Once James Bond, always James Bond” dove appare anche in veste di sè stesso. In molti non credono al suo addio al ruolo, anche perchè proprio nel 2015 durante l’uscita della pellicola “Spectre” lo aveva annunciato salvo poi ritornare a vestire i panni di Bond due anni dopo.