Foggia, inaugurato un museo dedicato a Mons. Agostino Castrillo

La città di Foggia e la Provincia dei Frati Minori di Puglia e Molise si arricchisce di un nuovo prezioso gioiello. Un museo dedicato al Venerabile Mons. Agostino Castrillo presso la Chiesa Parrocchiale “Gesù e Maria” di Foggia.
Il vernissage è stato inaugurato a termine della celebrazione della santa messa con la benedizione del nuovo spazio espositivo.
Il museo è un piccolo-grande scrigno che custodisce il racconto della storia del Venerabile Castrillo, intrecciata con quella della città di Foggia durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale, attraverso scritti e oggetti a lui appartenuti.
La realizzazione dell’esposizione è stata curata dalla Vice postulazione delle Cause dei Santi e dall’Ufficio Comunicazione della Provincia dei Frati Minori di Puglia e Molise. Piermarino Zippitelli, Francesco Pisani ed Elmar Group, invece, hanno curato con generosità e professionalità la progettazione e la realizzazione dello spazio.
A partire dal 26 marzo, il museo sarà visitabile tutti i giorni durante gli orari di apertura della Chiesa di Gesù e Maria.