“Do you love me?”: A Conversano la mostra che racconta i mille volti della donna

15 opere dell’artista tarantino Orodè Deoro. Una passeggiata di vetrina in vetrina alla scoperta della bellezza femminile

 

 

Femminilità e passione. Esuberanza ed erotismo. Tutto questo e tanto altro è la donna in “Do you love me?”, la mostra pop dell’artista tarantino Orodè Deoro, allestita nella Galleria Cattedrale di Conversano, in provincia di Bari. Un nuovo progetto espositivo, che rilancia l’arte ai tempi del Covid, ma nel rispetto delle norme di sicurezza. “Baccanale”, “Senza Parole”, “Il volto di lei”. Sono solo alcune delle quindici creazioni esposte, tra sculture e mosaici. Una vera e propria passeggiata di vetrina in vetrina alla scoperta della bellezza.

Tecnica prediletta dall’artista, il mosaico. Un’arte antica riproposta in chiave originale. Al centro delle intenzioni di Orodè resta l’esaltazione della figura femminile, in toni accesi ma anche più cupi. Un modo di esprimere le sue mille sfaccettature, attraverso il ritratto. All’interno della galleria si accede solo su prenotazione, tutti i giorni eccetto il lunedì, dalle 18 alle 21.