Regione Puglia stanzia 3,6 mln per promuovere la Street Art

Lo annuncia il capogruppo di Noi A Sinistra, Enzo Colonna

Promuovere e sostenere gli interventi di Street Art in luoghi pubblici del territorio pugliese con oltre tre milioni e mezzo di euro. È il finanziamento della Giunta Emiliano, reso noto dal capogruppo di Noi a Sinistra per la Puglia in Consiglio regionale, Enzo Colonna. “Con una delibera – spiega Colonna – la Giunta regionale ha dato il via libera definitivo all’attuazione della misura. Si tratta della più imponente operazione di supporto, almeno in Italia, da parte di una pubblica amministrazione, a un articolato programma di interventi finalizzato a valorizzare l’arte urbana come strumento di riqualificazione di aree degradate e periferiche, grazie al coinvolgimento e alla partecipazione dei cittadini, con positive ripercussioni anche di carattere sociale”. L’iniziativa fa parte del più ampio programma “Sthar Lab”, approvato dalla Giunta a dicembre 2019 e finalizzato al recupero di beni e luoghi culturali appartenenti ad amministrazioni pubbliche attraverso laboratori. Ora, dando seguito agli impegni presi nell’autunno scorso, la Regione stanzia le risorse necessarie, pari complessivamente a 3 milioni e 640 mila euro.