A Senise torna “U Strittul ru Zafaran”: celebrazione di arte, tradizione e peperoni

L’edizione numero 21 della manifestazione darà spazio a giovani talenti, bellezze locali e la rinomata sagra del Peperone di Senise Igp

La XXI edizione di “U Strittul ru Zafaran” prenderà il via domani a Senise. Organizzata dall’associazione A.S.S.A., la manifestazione ha come obiettivo la valorizzazione del centro storico di Senise e la promozione del noto Peperone Igp.

L’iniziativa, nata dalla collaborazione con il Consorzio di Tutela del Peperone di Senise Igp, la Pro Loco di Senise, il Museo Etnografico del Senisese e l’Avis di Senise, si presenta come un contenitore ricco di eventi. Tra le attività proposte, spiccano la promozione del territorio, la valorizzazione delle bellezze artistiche e architettoniche del borgo antico e la partecipazione attiva di giovani talenti pronti a intrattenere un pubblico di tutte le età.

Il programma prevede:
– 9 agosto: la seconda edizione di “Una notte al Museo”,
– 10 agosto: Giochi Popolari divisi per rioni,
– 11 agosto: un percorso artistico ed enogastronomico con partenza da piazza Municipio, culminante nella sagra del Peperone di Senise Igp.