Taranto, presentata la rassegna culturale “Biennale del Mediterraneo”

Cambiare il volto di Taranto in maniera strutturale attraverso la cultura e l’architettura: è ciò che si propone di fare l’amministrazione comunale attraverso la Biennale del Mediterraneo, in programma nel capoluogo jonico nel 2022. Si tratta di una rassegna artistica e culturale internazionale, ideata dal professor Mario Lupano, ordinario di “Storia dell’architettura” presso l’università Iuav di Venezia, che punta a diventare una piattaforma strutturale che guardi agli altri Paesi del Mediterraneo.