Presidio del Libro: a Fasano Vecchioni presenta il suo ultimo libro on-line

Si tratta di un progetto nato in sinergia tra amministrazione comunale e presidio del Libro

La formazione e la conoscenza, supera le distanze. E la scuola di Roberto Vecchioni lo fa, proponendo agli studenti di Fasano un viaggio nella sua idea di sapere e conoscenza, con la presentazione del suo libro «Lezioni di volo e di atterraggio» (edizioni Einaudi).

Tutti connessi quindi, a partire dalle ore 18 di mercoledì 17 marzo, sulla pagina Facebook del Comune e del presidio del Libro (che ha organizzato l’incontro con l’amministrazione).
Vecchioni dialogherà a distanza con gli studenti delle scuole superiori di Fasano che hanno letto il libro grazie a 100 copie acquistate e donate dal Comune agli istituti.

Un libro, quello di Vecchioni, che rappresenta un punto di riferimento non solo per gli studenti, ma anche per i docenti che hanno accompagnato, in queste giornate, il lavoro di preparazione all’evento con i ragazzi.
L’assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Cinzia Caroli ha evidenziato l’impegno del corpo docenti in questa preparazione, anche in dad, che ha permesso una vera “costruzione collettiva del sapere”.
Cantautore e docente, Vecchioni è artista anche dell’insegnamento. Nel suo libro, in modo mirabile, traspare lo sforzo dell’insegnante nell’accompagnare i suoi studenti verso la costruzione del sapere. Un professore che non impone, ma fa partorire dalla mente dei suoi ragazzi idee, suggestioni e sopratutto collegamenti.
Il libro è un viaggio in vari campi: dal mito, alla letteratura, alla canzone d’autore. «L’insegnamento, come l’apprendimento, è fatica, sudore, ma anche soddisfazione quando si riesce a personalizzarlo», aggiunge l’assessore Caroli.

Vecchioni apre una finestra sul mondo dei giovani, sulle loro passioni, ma anche sulla loro impazienza e descrive con affetto sincero il mondo dei ragazzi.

L’impegno alla formazione non si ferma e questo, ha dichiarato il sindaco Francesco Zaccaria, è solo il primo di una serie di eventi sono stati calendarizzati per i prossimi mesi.