TTG di Rimini. Il Comune di Stigliano (MT) sarà in fiera con “AppARTEngo”

 

Dal 1 settembre al 15 ottobre si svolge a Stigliano, in provincia di Matera, la quarta edizione di

“appARTEngo”, Festival Internazionale di Arte Pubblica.

Dodici artisti, conosciuti a livello internazionale, alternano la loro presenza nel borgo lucano,
interagendo con il territorio, per restituire vivacità, non solo artistica, ad un centro che, come altri della Basilicata e del nostro Appennino, accusa da anni problemi di spopolamento e abbandono.

A completare il successo della manifestazione, per la prima volta un progetto di arte pubblica
”made in Basilicata” avrà cittadinanza in una delle fiere leader del turismo internazionale, il TTG
che si terrà a Rimini dal 14 al 16 ottobre, frutto di una nuova partnership con Giovanni D’Angelo
direttore tecnico di A sud Travel Agency.

Basilicata Holiday presenterà in fiera “Appartengo” un progetto diventato realtà grazie al suo
ideatore e project manager, al direttore artistico e ad un team di giovani, che sono riusciti a portare in Basilicata, precisamente a Stigliano, già primo capoluogo della regione ed ente capofila di Montagna Materana SNAI – Strategia Nazionale Aree Interne -, artisti internazionali per la

realizzazione di opere artistiche con l’obiettivo di dare nuova energia ad uno dei borghi che, come
spesso succede nell’Italia più lontana dai centri principali, soffre di isolamento e della progressiva diminuzione della popolazione.

Diventato prodotto Turistico Di Punta, presentato da A Sud Travel Agency, il TTG ha deciso di
sostenerne la presenza in fiera con una delegazione del team di “Appartengo” e del Comune di
Stigliano.
“Appartengo” sarà presente con stand (PAD. C1 – STAND 152) e tre artisti internazionali in live

performance all’interno del Polo Fieristico. Gli artisti presenti saranno Gods in Love, Andrea
Gandini, Bifido con tre tecniche differenti e spazieranno dalla pittura, alla scultura, passando per
la tecnica paste up. L’opera pittorica verrà realizzata con vernici CAPAROL.