FAI, classifica provvisoria per “I luoghi del cuore”: ponte acquedotto Gravina più votato in Puglia

Classifica provvisoria per “I luoghi del cuore”, l’iniziativa promossa dal FAI: il Ponte dell’Acquedotto di Gravina in Puglia è il più votato in regione e attualmente secondo nella classifica nazionale.

A oggi il luogo in Puglia al primo posto della classifica provvisoria de “I luoghi del cuore”, e seconda nella classifica nazionale, è il Ponte dell’Acquedotto di Gravina in Puglia, in provincia di Bari. Si tratta di un’importante struttura ad archi, alta 37 metri e lunga 90 e larga 5,5. Il ponte collega le sponde del torrente Gravina e fu costruito per consentire ai fedeli di raggiungere la Chiesetta della Madonna della Stella. Poco si sa circa la data della sua costruzione, ma le fonti ne attestano l’esistenza almeno dal 1686. Il comitato “Ponte dell’Acquedotto nel Cuore”, nato per volontà del Club Lions di Gravina in Puglia e di associazioni locali, attraverso la raccolta voti al censimento si pone l’obiettivo di vedere valorizzato il manufatto. Molto votata anche in questa edizione del censimento FAI la Circumarpiccolo a Taranto, una strada silenziosa e immersa nella natura, che circonda i due golfi del Mar Piccolo di Taranto, una laguna costiera che si estende per poco più di 20 km quadrati, a nord della città. Percorrendo la strada, che come dice il suo nome circonda ad anello questo bacino, si abbraccia un panorama ricco di fascino, con gli aironi e i fenicotteri che popolano un’area naturale protetta in riva al mare. Tanti sostenitori stanno nuovamente votando, come già nell’edizione 2018, per la Chiesa di San Giacomo a Supersano, in provincia di Lecce. Seguono i Giardini dell’Ospedale militare di Taranto, per la cui raccolta voti si è attivato il comitato “Il Giardino incantato”. Sempre a Taranto, tanti voti per il Mo.S.A. Mostra Storica Arsenale, inaugurata nel 1979 come Mostra Storica Artigiana. Altro luogo molto segnalato è la Torre Colimena di Manduria, nel tarantino. Sempre in provincia di Taranto, grande attenzione per l’ornamentale Fontana del Vino a Carosino. E ancora, molti i voti raccolti per la Chiesa della SS. Annunziata di Rutigliano, in provincia di Bari. Ha superato i 1.000 voti anche la Torre di Castiglione a Conversano, sempre in provincia di Bari.