Natale: si accende l’Albero “più grande della Basilicata”

Potenza, 06 dic – Per il sedicesimo anno consecutivo l’Albero di Natalepiù grande della Basilicata“, da domani, sabato 7 dicembre, illuminerà la collina della torre di Satriano: alle ore 20 saranno infatti accese le ottomila luci che, per circa 1.700 metri, disegnano il classico abete natalizio sul versante di Tito (Potenza).

L’installazione, è scritto in una nota, è curata dall’Anspi Carità con il supporto tecnico dello Studio 2esse e con il
sostegno dell’amministrazione comunale di Tito e dello sponsor, Basilicata Energia luce & gas, che fornisce gratuitamente l’energia elettrica. Le ottomila luci – teleattivate da Tito, nel corso di una serata in cui è previsto anche lo spettacolo del comico napoletano Simone Schettino – saranno visibili “da buona parte del territorio del Marmo-Platano”, e resteranno accese fino al 6 gennaio prossimo, dalle ore 17 alle 5 del mattino.

 

Una parte dell’incasso della serata sarà devoluto in beneficenza: “Quest’anno abbiamo scelto di sostenere la onlus
Amici dell’Hospice San Carlo di Potenza – ha detto il presidente dell’Anspi Carità Tito, Giuseppe Palazzo – e ospiteremo all’iniziativa alcuni volontari accompagnati dalla presidentessa Lea Riviello e dal dottor Marcello Ricciuti”.