“Sogno di una notte a Quel Paese”, oggi ultimo appuntamento a Colobraro

“Sogno di una notte a Quel Paese” giunge al termine. Questa sera, a partire dalle 18:00, ultimo appuntamento nel magico paese di Colobraro con il percorso teatrale itinerante, diretto da Giuseppe Ranoia, che racconta in maniera auto-ironica l’origine della cattiva nomea del comune in provincia di Matera.

Tra masciare, monachicchi, briganti e persino due novelli Romeo e Giulietta di origine lucana, i visitatori non possono che rimanere affascinati dallo spettacolo, sempre muniti del potente amuleto anti-malocchio, il “cingiok”. Un’iniziativa originale, unica nel suo genere, fortemente voluta dal sindaco Andrea Bernardo e molto apprezzata dai turisti: con più di 13.000 presenze registrate finora.

Un’occasione per immergersi nella tradizione lucana, senza perdersi una visita al Percorso Museale nel Palazzo delle Esposizioni, dove è possibile ammirare mostre fotografiche e di pittura dedicate alla memoria e alla civiltà contadina. Dulcis in fundo, una sagra a base di piatti tipici e il mercatino dell’artigianato locale: il modo migliore per concludere questo viaggio tra storia e magia.