“Sogno di una notte a quel paese”. Ancora due appuntamenti a Colobraro

Colobraro (MT) – Prosegue il sogno di “Una notte a quel paese” realizzato nel borgo di Colobraro. Il ricco calendario che ha visto un agosto ricco di eventi, continuerà martedì 28 Agosto e venerdì 31 Agosto, data di conclusione dell’evento.
I pregiudizi che accerchiano la cittadina lucana, si sono dissolti in una nube di colori e musica, grazie alle serate animate, tali da confermare l’ottava edizione uno splendido sogno.
Il percorso teatrale itinerante, voluto dal sindaco Andrea Bernardo e diretto da Giuseppe Ranoia, con il suo stuolo di masciare, fattucchiere, affascini, monachicchi, lupi mannari, briganti e garibaldini è pronto a far sognare ancora.
Arricchito da uno spettacolo ogni ora,a partire dalle ore 18 fino alle ore 22, accompagnerà i visitatori alla scoperta di un luogo ricco di storia e magia. L’evento, rinnovato nella drammaturgia rispetto alle precedenti edizioni, offre quattro percorsi: tutte tappe di un unico fantastico viaggio.

Per confermarne le dicerie è bene munirsi di un “cingiok”, un potente anti-malocchio che tiene lontano la sfortuna: solo in questo modo si potrà iniziare il percorso di “Sogno di una notte a quel paese”.
Importante anche il Percorso Museale allestito all’interno del Palazzo delle Esposizioni, per procedere a degustare il palato attraverso le sagre a base di piatti tipici e il mercatino dell’artigianato locale.