“Ikkos, l’atleta di Taranto” di Laporta, Tilgher: “Città ricca di valori”

Un libro che diventerà un film e che è strumento per conoscere la cultura di Taranto. L’opera di Lorenzo Laporta, “Ikkos, l’atleta di Taranto”, è il racconto della storia del trionfo dell’atleta alle gare di Olimpia, nel 480a.C. E per l’autore è anche veicolo per divulgare una vicenda che ha segnato la storia della città. 

Il libro ha subito trovato l’interesse dell’autrice Paola Pascolini la quale, con la Sun film, darà vita ad un’opera cinematografica.

Il progetto culminerà nell’incontro del 30 gennaio, alle ore 9.30 al teatro Orfeo, patrocinato da Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Coni, Regione Puglia, Comune e Provincia di Taranto, Autorità di Sistema Portuale dello Jonio, Confindustria Taranto e Fistel Cisl.

Taranto non è solo grande industria, ma ha tutte le carte per ripartire dalla cultura. Idea condivisa dal Comune, nelle persone del vicesindaco Rocco De Franchi e dell’assessore allo Sviluppo economico Valentina Tilgher.