Maggio Potentino 2017: circa 300 appuntamenti nel capoluogo lucano

Torna il Maggio Potentino, tradizionale cartellone di eventi primaverili promosso dall’amministrazione comunale, recuperato lo scorso anno e che nel 2017 propone ulteriori novità.

Per 45 giorni, da maggio a giugno, il capoluogo lucano vedrà circa 300 appuntamenti organizzati da associazioni e privati.

Il programma è stato presentato dal sindaco e dall’assessore comunale alla cultura, rispettivamente Dario De Luca e Roberto Falotico, presso la Scala Mobile Basento, un simbolo della mobilità cittadina e che rappresenta il ruolo e la sfida futura di Potenza: divenire hub sempre più baricentrico nelle direttrici meridionali sui temi del trasporto ed altri servizi.

Si spazierà dalla cultura allo sport, passando per enogastronomia e spettacoli di ogni genere oltre ad attività multidisciplinari pensate per aggregare grandi e piccini. Il culmine nelle date di festa patronale in onore di San Gerardo.