Premio Nazionale Medicina, entourage lucano promuove edizione 2016

Il patron di origini lucane Tony De Bonis

Il patron di origini lucane Tony De Bonis

Si svolgerà quest’oggi alle 18, nel salone di rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone, il 19° “Premio Nazionale di Medicina”, il cui riconoscimento “speciale” è stato assegnato al Ministro della Sanità, l’onorevole Beatrice Lorenzin.
L’importante kermesse è ideata dal regista lucano e ciociaro d’adozione, Tony De Bonis, nel 2015 protagonista con le sue pellicole della trasmissione di Rai 2 “Stracult”. Per l’edizione 2016, il patron sarà affiancato da una corposa delegazione di lucani: il presidente del premio, l’urologo potentino di fama mondiale, Alberto Gallucci, il direttore generale originario di Picerno (Pz), il dottor Achille Pagliuca, ed il nuovo addetto stampa di Pietragalla (Pz), Antonello Lombari,
Sul palco, come in passato, verranno premiati nomi di alto profilo del panorama sanitario italiano: luminari, studiosi, chirurghi di fama mondiale e giovani medici in via di affermazione nelle varie specializzazioni. Una bella soddisfazione che premia l’impegno della delegazione lucana anche per futuri eventi extraregionali.