Il 22 giugno prossimo saranno premiati i “Lucani Insigni 2015”

Castello di Lagopesole

Castello di Lagopesole

POTENZA – Lunedì 22 giugno, alle ore 18, al Castello di Lagopesole  si svolgerà la premiazione dei “Lucani Insigni 2015”: in un comunicato diffuso dall’ufficio stampa del Consiglio regionale della Basilicata è reso noto che sono Massimo Osanna, Cristina Ferrone, Amerigo Restucci, Canio Kenneth Cancellara e Victor Salvi.

Sempre il 22, alle ore 16, vi sarà “la presentazione e la visita in anteprima del Museo dell’Emigrazione-Storie, racconti, personaggi accompagneranno i visitatori nel lungo viaggio fatto per raggiungere la meta dei sogni dei nostri migranti”.

Il premio “Lucani Insigni 2015” è stato assegnato “a cinque personalità che – è scritto nel comunicato – si sono distinte per meriti raggiunti in campo sociale, scientifico, artistico e letterario, oltre che nella diffusione e nella conoscenza dell’identità lucana.

I vincitori sono il soprintendente speciale di Pompei, Ercolano e Stabia, Massimo Osanna, la biologa Cristina Ferrone, l’architetto Amerigo Restucci, l’avvocato Canio Kenneth Cancellara e l’imprenditore Victor Salvi, recentemente scomparso. Alla regista televisiva Matilde D’Errico, all’antropologo Angelo Lucano Larotonda e alla memoria di Vincenzo Leggieri, sindaco di Venosa e senatore, sarà conferita un’onorificenza. Sarà presente alla manifestazione l’ambasciatore del Paraguay, Martin Llano-Heyn Materi”.

La manifestazione si concluderà con il recital di e con Dino Becagli “Zibaldone Lucano”, una carrellata dI poesie e fragili storie cucite a mano. (ANSA).