San Gerardo 2015, Portatori del Santo invitano l’intera Regione Basilicata

Portatori del SantoSarà un San Gerardo di straordinario coinvolgimento, non solo dal punto di vista emotivo, ma organizzativo. Una festa, quella in onore del Santo patrono della città di Potenza, che tra fede e tradizione intende richiamare l’intera Basilicata.

E’ questo il dato più significativo emerso alla presentazione degli eventi promossi dall’Associazione Culturale Portatori del Santo, per il diciottesimo anno consecutivo principale aggregazione che celebra i giorni più intensi del capoluogo, da quest’anno affiancati dalla collaborazione istituzionale di Comune e Regione e di sintesi organizzativa con le altre associazioni, da San Gerardo La Porta per la messa in programma domani presso il Duomo, ad Io Potentino, cui saranno destinati i generi alimentari in esubero durante il pranzo all’aperto in Largo Pignatari del 29 maggio.

Le novità di quest’anno interessano anche il convivio che anticipa la partecipazione alla Storica Parata dei Turchi, cui prenderanno parte al massimo in 600 e dove per la prima volta le pietanze saranno cucinate dal vivo con chef e cucina mobile.

La parte d’intrattenimento per le vie del centro sarà allietata dalla Cantina del Portatore e vivrà una chicca assoluta: le serate di world music del Potenza Folk Festival, in programma in Piazza Mario Pagano dal 26 al 28 maggio, saranno inframezzate dall’arrivo dei Tiromancino, scelti per invitare anche famiglie ed altri flussi provenienti dall’intero territorio.

Il Portatore d’Oro, realizzato dalla designer potentina Manuela Telesca, ricalca in argento il logo dell’associazione e sarà conferito al giovane artista Silvio Giordano, cittadino illustre recentemente giudice della trasmissione Master Chef.

Non solo goliardia e divertimento. I Portatori a Scuola, giunti alle ultime visite guidate e laboratori musicali, hanno confermato gli sforzi per trasferire la cultura potentina ai più giovani. Chissà in futuro, prossimi Portatori del Santo.

Gli intervistati nel servizio sono Gennaro Favale (Presidente Ass. Culturale Portatori del Santo), Annalisa Percoco (Assessore comunale alla Cultura Potenza), Nicola Condelli (Ass. Culturale Portatori del Santo) e Daniele Russo (Progetto “Portatori a Scuola”)