Tomàs Kubìnek fa tappa a Matera

Il clown Tomàs Kubinek

Matera. Dopo aver fatto tappa al teatro Stabile di Potenza, è andato in scena il 17 marzo a Matera, presso il teatro Duni lo spettacolo “Lunatico certificato maestro dell’impossibile”, con Tomàs Kubìnek, per la prima volta in tournee in Italia. Lo spettacolo rappresenta uno degli appuntamenti della stagione teatrale “Teatri in rete – Voglia di teatro”, organizzata dai comuni di Potenza e Matera e da “Cose di teatro e musica”, con il patrocinio di Regione Basilicata, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell’Associazione Nazionale Voglia di Teatro. Kubìnek, che è un artista di fama internazionale e che frequenta da anni i teatri di tutto il mondo, è un comico dai molteplici talenti, in grado di trasformarsi, nel corso dello spettacolo, in un autentico “poeta visivo”. Questo clown americano, originario della Repubblica Ceca, per la prima volta in tour in Italia, si trasforma davanti ai nostri occhi in un vero e proprio mago (la sua passione giovanile), in equilibrista, mimo, attore, senza lasciarsi per questo ridurre a nessuna di queste categorie. Le sue scene sono recitate con una tale naturalezza che il pubblico non aspetta altro che vedere la scena successiva. Le gag si accavallano in una deliziosa frenesia, che viene esaltata da una incredibile precisione gestuale.