Aumento furti nelle frazioni di Tinchi e Marconia di Pisticci, riunione in Prefettura

Disposta intensificazione dei servizi di controllo

Un effettivo incremento dei furti nelle frazioni di Tinchi e Marconia di Pisticci, soprattutto nei terreni agricoli. È quanto emerso nell’incontro, presieduto dal Prefetto Cristina Favilli, che si è tenuto nella Prefettura di Matera, alla presenza delle Forze di Polizia e del Sindaco di Pisticci. Al centro, la problematica dei furti che ha recentemente colpito alcune frazioni del territorio comunale della cittadina nel Materano. A seguito delle dovute analisi, il Prefetto ha disposto “l’intensificazione dei servizi di controllo, già assicurati sul territorio dalle Forze di Polizia, condividendosi al contempo l’opportunità di valorizzare risorse quali la videosorveglianza, di cui lo stesso Comune sta curando un proprio progetto relativo all’intero territorio comunale, quale indispensabile supporto per le attività delle Forze dell’Ordine”. A loro volta, le Forze di Polizia hanno garantito “il massimo impegno al fine di porre in essere un’opportuna azione preventiva di vigilanza, nell’ottica di una maggiore percezione di sicurezza da parte dei cittadini, anche in raccordo con la Polizia Locale”.