Rissa con spari fuori da un locale a Trani, ferita una 32enne

L’episodio la scorsa notte. Indaga la polizia

Una ragazza di 32 anni di Trinitapoli, nel nord Barese, è rimasta ferita da un colpo di pistola a una gamba sparato nel corso di una rissa avvenuta la scorsa notte non lontano dall’ingresso di un locale di contrada Fontanelle a Trani. Secondo quanto emerso, due gruppi di persone avrebbero iniziato a discutere tra loro in modo animato fino a quando qualcuno, in corso di identificazione, avrebbe sparato. Uno dei proiettili ha raggiunto accidentalmente la vittima alla gamba destra mentre era con amici non coinvolti nella lite. La 32enne, soccorsa dal personale del 118, è stata trasportata all’ospedale Dimiccoli di Barletta: è ricoverata nel reparto di Ortopedia e le sue condizioni sono stabili. Indagini sono in corso da parte degli agenti della polizia di Stato del commissariato di Trani e della squadra mobile della questura di Andria. I poliziotti hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere della zona e ascoltato chi era presente alla rissa.