Incendia l’auto del padre e scappa, fermato dai Carabinieri

Un uomo di 51 anni è stato fermato dai Carabinieri, a Baragiano (Potenza), con l’accusa di incendio aggravato e la misura cautelare è già stata convalidata dal giudice. I militari sono intervenuti su richiesta di un uomo che denunciava l’incendio della sua automobile, appiccato dal figlio. I militari hanno trovato l’auto avvolta dalle fiamme che stavano danneggiando anche il capannone in cui era parcheggiato il veicolo. Era stata cosparsa di liquido infiammabile anche la porta di casa dell’uomo. Le ricerche dei Carabinieri hanno portato a rintracciare il presunto responsabile dell’incendio, trovato vicino alla sua casa. (ANSA).