Polignano a Mare, si tuffa e annega: vittima un 51enne ucraino

Un uomo di 51 anni, di nazionalità ucraina, è morto annegato intorno alle due del pomeriggio di oggi nelle acque antistanti cala Paura, a Polignano a Mare, nel Barese. Inutili i soccorsi del personale del 118 e della Capitaneria di porto di Monopoli, intervenuti sul posto: il decesso è avvenuto per annegamento. Sono in corso indagini per accertare l’esatta dinamica di quanto accaduto.