Operazione “VERITAS”: esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in Basilicata

I Carabinieri della Compagnia di Policoro e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Matera prendono in custodia 10 indagati per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro in quattro comuni del materano

Nelle prime ore di oggi, 2 ottobre 2023, un’importante operazione congiunta è stata messa in atto da parte dei Carabinieri della Compagnia di Policoro (MT) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Matera. L’operazione, denominata “VERITAS”, si è concentrata su quattro comuni del materano: Policoro, Scanzano Jonico, Pisticci e Bernalda.

L’azione ha portato all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari (GIP) del Tribunale di Matera. L’ordinanza è stata richiesta dalla Procura della Repubblica locale e ha riguardato 10 individui, ora indagati.

Essi sono accusati di far parte di un’associazione a delinquere che avrebbe come obiettivo l’intermediazione illecita e lo sfruttamento del lavoro, con particolari aggravanti, come sancito dagli articoli 416 comma 1, 2, 3 e 5 del codice penale, in combinato disposto con gli articoli 3 della Legge 146/2006 e 603 bis del codice penale.

L’operazione “VERITAS” rappresenta un significativo passo avanti nella lotta contro il lavoro nero e lo sfruttamento dei lavoratori, problematiche che da tempo affliggono diversi settori dell’economia italiana, e in particolare quelle aree del Paese meno sviluppate. L’intervento delle forze dell’ordine conferma l’attenzione e l’impegno delle istituzioni nel combattere fenomeni illegali e disumani come questi.