La polizia di Matera smaschera un chiosco-paninoteca a Policoro: droga tra i panini, due giovani in manette

Arrestati due residenti a Policoro, tra i quali un venditore ambulante di panini, per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti

In un’operazione che ha visto coinvolti gli agenti della Squadra Mobile di Matera e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pisticci, due giovani, di 32 e 24 anni, residenti a Policoro, sono stati arrestati per presunta detenzione e cessione di cocaina.

Le forze dell’ordine avevano avviato un’attenta osservazione di un chiosco-paninoteca ambulante nel comune di Policoro, a causa di un sospetto movimento di consumatori di sostanze stupefacenti. Durante la sorveglianza, gli agenti hanno notato un giovane che si avvicinava al chiosco per pagare il venditore di panini, per poi ritirare un involucro da un altro individuo. Una volta allontanato dal chiosco, il giovane è stato fermato dalla polizia, che gli ha sequestrato una dose di cocaina da 0,6 grammi.

Un altro consumatore è stato fermato poco dopo, con la stessa quantità di droga. Successivamente, gli agenti hanno deciso di bloccare e perquisire i due venditori presenti al chiosco. Questa perquisizione ha portato al rinvenimento di 24 dosi di cocaina, per un totale di 14,4 grammi, oltre a bilancini e materiale per il confezionamento della droga, e una somma di 4.720 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

In seguito all’operazione, i due giovani sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari. Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Matera ha successivamente convalidato l’arresto, confermando la misura cautelare degli arresti domiciliari per i due indagati.

Le indagini nei confronti dei due soggetti sono ancora in corso e procederanno con l’ascolto delle parti e la verifica delle prove raccolte.