Incidente a Modugno: motociclista investe bimba e si dà alla fuga

Le condizioni della bambina non sono gravi; sono in corso le indagini per identificare il fuggitivo

Una tragedia è stata evitata per un soffio nella notte tra ieri e oggi a Modugno, in provincia di Bari. Una bambina di soli nove anni è stata investita da un motociclista in Piazza Garibaldi. L’incidente ha avuto luogo attorno alla mezzanotte.

Il motociclista, dopo aver investito la piccola, ha abbandonato la scena dell’incidente ed è attualmente ricercato dalle forze dell’ordine. La bambina, nel frattempo, è stata ricoverata presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari. I medici rassicurano: nonostante l’incidente, le sue condizioni non sono gravi.

Dai primi accertamenti effettuati dai Carabinieri, sembra che al momento dell’incidente la bambina fosse in compagnia dei genitori. Un motociclista, nel tentativo di superare un’auto ferma vicino alla piazza, l’ha travolta. Subito dopo l’incidente, l’uomo è fuggito, lasciando la bambina e i suoi genitori in preda al panico.

Le indagini sono in corso per identificare il fuggitivo. I carabinieri hanno già acquisito le immagini dai sistemi di videosorveglianza della zona e hanno ascoltato alcuni testimoni. La caccia al motociclista è aperta, con la speranza di far luce su questo spiacevole episodio il più presto possibile.