Tragedia a Monopoli: due operai perdono la vita in cantiere

Gli operai, originari di Conversano, erano impegnati in lavori sulle condutture

Si consuma una tragedia questa mattina a Monopoli, in provincia di Bari, dove due operai hanno perso la vita durante lavori in un cantiere. Le vittime, di 64 e 62 anni, erano originarie di Conversano e si occupavano della manutenzione di alcune condutture.

Contrariamente a quanto riferito inizialmente, le indagini hanno permesso di chiarire l’età e l’origine dei due operai. Sul luogo dell’incidente, erano in corso lavori di movimentazione di macerie con le ruspe.

I vigili del fuoco sono prontamente intervenuti sul posto, così come i tecnici dello Spesal dell’area sud dell’Asl Bari. Oltre a eseguire i primi rilievi sul luogo dell’incidente, quest’ultimi stanno acquisendo le testimonianze dei presenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

L’incidente, che ha causato la perdita di due vite umane, pone nuovamente l’accento sulla necessità di garantire la massima sicurezza nei cantieri e negli ambienti di lavoro. Le indagini sono in corso per far luce sulla tragedia e stabilire le eventuali responsabilità.