Assalto nella notte nel barese: carabinieri feriti, ladri in fuga

Un suv contro l’auto dei militari durante un tentativo di furto a Binetto

Nella notte di ieri a Binetto, nel Barese, un episodio di violenza ha scosso la quiete della città. Due carabinieri sono stati coinvolti in un incidente stradale durante un tentativo di furto d’auto.

Secondo quanto riferito, i militari stavano cercando di fermare una banda di ladri che tentava di rubare un’auto, spingendola con un suv. Avvistati dai malviventi, questi ultimi hanno reagito tentando di investire i carabinieri e successivamente dando il via a una precipitosa fuga.

Durante l’inseguimento, i ladri hanno speronato l’auto dei militari in un disperato tentativo di evitare di essere bloccati. Dopo aver danneggiato gravemente il mezzo dell’Arma e un’altra autovettura in sosta, la banda è finita contro il muro di un’abitazione. Da qui, hanno proseguito la fuga a piedi.

Fortunatamente, i carabinieri non hanno riportato lesioni gravi e sono stati prontamente medicati al Pronto soccorso del Policlinico di Bari. L’auto utilizzata dai ladri è stata sequestrata: al suo interno sono stati ritrovati numerosi attrezzi per lo smontaggio dei veicoli e un jammer, un dispositivo utilizzato per interferire con i segnali di telecomunicazione.

L’episodio ha lasciato la comunità in uno stato di shock, mentre la ricerca dei malviventi continua.