Ucciso a Stoccarda un operaio 25enne del Brindisino

Un ragazzo di 25 anni, Vito Barnaba, è stato ucciso a coltellate domenica mattina a Stoccarda durante una lite con un uomo di 51 anni che è stato arrestato. Lo si è appreso dalla famiglia. Il giovane era originario di San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi, e si era trasferito in Germania da circa tre anni: attualmente lavorava in uno stabilimento automobilistico.

Sempre secondo quanto riferito dalla famiglia, la polizia tedesca avrebbe accertato che il 25enne sarebbe stato accoltellato al termine di una lite con un 51enne di origine siriana all’interno dell’appartamento in cui viveva quest’ultimo. Barnaba sarebbe intervenuto per difendere un’amica. Poi la lite e le ferite mortali, come è stato confermato anche dall’autopsia. I genitori del giovane sono ora Germania per organizzare il rimpatrio della salma.